Sete di Dio

 

 SETTE PASSI VERSO DIO [1]

 

Bill Beatty

 

 

 

 

 

 

 

Titolo originale : SEVEN STEPS TOWARD GOD

Traduzione: Anna Maria Peselli

 Indice 

Premessa

Introduzione 

Passo n. 1: Accetta l’amore di Dio

Passo n. 2: Accetta il piano di Dio

Passo n. 3: Ammetti le tue necessità

Passo n. 4: Decidi di cambiare

Passo n. 5: Perdona e accetta il perdono

Passo n. 6: Metti ordine alla tua vita

Passo n. 7: Impara a pregare

Prosegui il cammino

 

Premessa

 

“Deve essere semplice!” così mia madre affrontava la vita. Di qualunque cosa si trattasse, le piaceva seguire i punti essenziali. In “Sette passi verso Dio” Bill Beatty ha delineato

è     le pietre angolari su cui costruire e mantenere una forte relazione con Dio. È un libro senza fronzoli. Detto con semplicità,

-        abbiamo bisogno di conoscere l’amore di Dio per noi e

-        il Suo piano per la nostra vita, quindi

-        dobbiamo accettare noi stessi,

-        decidere di cambiare,

-        chiedere perdono e perdonare,

-        mettere ordine nella nostra vita e

-        imparare a pregare, perché la preghiera è il linguaggio di questo amore nel quale – o meglio, in Colui nel quale – viviamo.

Vivere la vita cristiana non è sempre semplice o facile. In realtà spesso è piuttosto complicato. Eppure, l’inesauribile mistero della vita in Cristo alla fine può essere ridotto alla nuda realtà della croce: “Poiché Dio ha tanto amato il mondo.”

 

Dio vuole il tuo amore - Se progetti di passare qualche ora o alcuni giorni da solo con Dio, potrebbe essere una buona idea portare con te questo libretto.

-        Ogni capitolo si conclude con una serie di domande, e le risposte sono prelevate da brevi testi della Parola di Dio, dopo i quali siamo incoraggiati a dare una risposta scritta, secondo la guida dello Spirito.

-        L’intelligenza, il calore e la saggezza messi in questo argomento infondono una nuova speranza sulle nostre possibilità di crescere nell’amore di Dio.

Dopo aver letto il libro, posso rendermi conto che si tratta di una scalata, ma posso pensare di farcela!

 

Introduzione

 

Tutti siamo nati con un desiderio vivo in cuore. È così che il Signore ci ha fatti – con un desiderio profondo radicato in noi, una sete che sgorga e una fame che brama essere saziata nei momenti più sorprendenti.

Ø      Proprio questa bramosia può averti portato a cercare questo insegnamento pratico. Qualcosa nel profondo ti ha spinto a cercare Dio per conoscerLo meglio.

 

Ø      Sant’Agostino disse: “Ci hai fatti per Te, Signore, e i nostri cuori saranno inquieti fin quando non riposeranno in Te.

Ø      È Dio che ha messo questa sete nel tuo cuore. Puoi aver cercato di riempirla con molte cose, alcune buone e altre cattive, ma niente potrà calmare del tutto questa inquietudine o riempire questo vuoto, al di fuori dello Stesso Dio.

E Dio, che è Giustissimo, brama ardentemente riempirlo. Se ha messo in te questa sete, certo la soddisferà.

 

La nostra vita sulla terra è un viaggio, con tante biforcazioni lungo il cammino.

Ø      Una porta al cielo e molte all’inferno. Quelle che conducono all’inferno ti portano sempre più lontano da Dio e dagli altri. Producono in te una solitudine, frammentazione e isolamento sempre maggiori.

Ø      Queste strade non portano mai da nessuna parte. Lungo il cammino, il tuo cuore è sempre più vuoto.

 

Ma la via che porta al cielo per contrasto ci conduce sempre più profondamente all’interno del Regno di Dio.

Ø      Talvolta è stretta e difficile, ma la percorrerai insieme al Signore e agli altri che ti possono aiutare lungo il cammino.

Nel percorrerla diventi più tenero, e godi una pace e di una gioia sempre maggiori. Camminare sulla via del Signore riempie il cuore.

 

Incamminarsi verso Dio - Questo libro riguarda alcuni dei primi passi sulla via che porta al Signore.

Ø      Il libro dei Proverbi dice che: “il sentiero del giusto è simile alla luce dell’alba, il cui chiarore aumenta fino alla pienezza del giorno” (Proverbi 4,18).

È un sentiero che termina quando vedrai il volto del Signore “risplendere più del sole”.

 

Ora il Signore chiama TE ad ascoltare e a rispondere al Suo invito di camminare “verso la pienezza del giorno”; ti chiama a

Ø      sperimentare la Sua salvezza in modo nuovo e più profondo e ad essere rafforzato, incoraggiato e meglio equipaggiato per il viaggio.

Ø      Non vi sono scorciatoie per la via che porta al cielo; nessun super-salvatore, tariffe ridotte o di liquidazione.

La mappa del viaggio è la stessa dataci da Gesù in Matteo 22:

Devi amare il Signore tuo Dio con tutto il tuo cuore, con tutta la tua anima e con tutta la tua mente”, e “devi amare il prossimo tuo come te stesso”.

 

Nel viaggio ci sono due tappe. Sono due comandi che Dio dà a tutti quelli che intraprendono il cammino verso il cielo:

1.     Primo: riconciliati con Dio. “Permetti a Dio di cambiarti da nemico in amico! Cristo era senza peccato, ma per amore nostro Dio Lo ha reso partecipe del nostro peccato affinché noi, in unione con Lui, potessimo essere partecipi della rettitudine di Dio” (cf. 2 Corinzi 5,20-21).

2.     Secondo: “devi rivestirvi dell’uomo nuovo, creato a immagine di Dio e che si rivela nella vita vera che è retta e santa” (Efesini 4,24).

 

Inversione di rotta - Quando cammini verso Dio sei chiamato ad una continua metanoia, ad una conversione continua della mente e del cuore.

Ø      Sei chiamato ad una vita cristiana normale, ad una vita di santità.

Ø      Se questo viaggio ti pare troppo difficile, o magari impossibile, lo è davvero – se cercherai di farlo con le tue sole forze.

Ø      Dio tuttavia: “può fare molto di più di quanto noi possiamo domandare o pensare, per mezzo della Sua potenza che opera in noi: a Dio sia la gloria nella chiesa e in Cristo Gesù, in ogni tempo e per sempre! Amen. (cf. Efesini 3,20-21).

 

Puoi leggere questo libretto in una serata. Io preferirei che te lo portassi in viaggio.

Ø      Passa una settimana su ciascun capitolo, e dedica 15 minuti al giorno per rileggere il capitolo della settimana e riflettere su una delle meditazioni quotidiane.

Ø      Ripeti spesso durante la giornata i passi della Scrittura di quel giorno, e al termine di ogni settimana scrivi le risposte che vuoi dare al Signore.

Speriamo di poterci incontrare lungo il cammino!

 



[1] Titolo originale dell’opera: “Seven Steps towards God” – di Bill Beatty – Greenlawsn Press – 107, South Greenlanwn – South Bend, Indiana 46617 .- U.S.A.