Un Amore Indiviso
AMORE INDIVISO 

 

Sessione    14

 

AMORE INDIVISO : LA NOSTRA SFIDA

 

 

 

Manifestazioni dell'Eros:

Galati  5, 19-21:

 

"(19) Del resto le opere della carne sono evidenti: immoralità, impurità, sensualità, (20) idolatria, stregonerie, inimicizie, discordia, gelosia, esplosioni d'ira, dispute, dissensi, fazioni, (21) invidie, ubriachezze, orge e cose del genere; circa queste cose vi ho preavvisato, come già ho detto, che chi le compie non erediterà il regno di Dio."

 

Manifestazioni dell'Agape:

Galati 5, 22-23:

 

"Il frutto dello Spirito invece è amore, gioia, pace, pazienza, benevolenza, bontà, fedeltà, mitezza, autocontrollo; contro queste cose non c'è legge."

 

è Vivere (abitare) alla presenza di Dio significa poter dire: "Padre, ripongo in di Te il mio amore. Dovunque mi porterai, andrà bene; voglio seguirti. So che il Tuo amore per me è più forte di qualsiasi tribolazione."

Giovanni 15,4:

 

"Vivete (CEI = Rimanete) in Me e Io in voi. Come il tralcio non può far frutto da se stesso se non rimane (abita) nella vite, così anche voi se non vivete in Me."

 

Gesù è venuto a produrre in noi il Suo tipo di rettitudine.

Matteo 5,20:

 

"Poiché Io vi dico: se la vostra giustizia non supera quella degli scribi e dei farisei, non entrerete nel regno dei cieli."

 

I Grandi Comandamenti e Prendere il Suo Giogo

Marco 12, 29-31:

 

"(29) Gesù rispose: "Il più importante è: 'Ascolta, Israele, il Signore Dio nostro è l'unico Signore; (30) amerai dunque il Signore Dio tuo con tutto il tuo cuore, con tutta la tua mente e con tutta la tua forza. (31) E il secondo è questo: Amerai il prossimo tuo come te stesso.' Non c'è altro comandamento più importante di questi".

 

Matteo 11, 29-30:

 

"(29) Prendete il Mio giogo sopra di voi e imparate da Me, che sono mite e umile di cuore, e troverete riposo (CEI = ristoro) per le vostre anime. (30) Il Mio giogo infatti è facile (dolce) e il Mio carico leggero."

 

La nostra confessione (la Shema da Dt 6, 4-5): "Abba Padre, (Padre, mio caro Padre), io Ti amo con tutto il mio cuore, con tutta la mia anima, con tutta la mia mente e con tutte le mie forze e prendo il Tuo giogo sopra di me."

 

 GUIDA ALLO STUDIO - UN AMORE INDIVISO, LA NOSTRA SFIDA

 

1.      L'amore indiviso è un’esperienza?

2.      Qual è la differenza tra andare in cielo ed ereditare il regno di Dio?

3.      Quali sono alcune delle manifestazioni dell'uncino dell'Eros (Gal 5, 19-21)?

4.      Quali sono alcune delle manifestazioni della freccia dell'Agape (Gal 5, 22-23)?

5.      Perché non vi è alcuna legge contro l'Agape (Gal 5,23)?

6.      In che modo l'Eros è simile ad una malattia virale? Qual è l'unica speranza per sconfiggere il virus dell'Eros?

7.      Se potete fare una confessione verbale al Signore e prendere su di voi il Suo giogo, fatelo subito, ora:

Ripetete queste parole:

"Abba, Padre, (Padre, mio caro Padre), io Ti amo con tutto il mio cuore, con tutta la mia anima, con tutta la mia mente e con tutte le mie forze e prendo il Tuo giogo sopra di me."